Modifiche servizio consentite per ADSL Aruba

E' possibile richiedere la modifica del servizio ADSL attivo verso altro servizio ADSL. Di seguito le procedure da seguire in caso di:

- Modifica servizio all’interno dello stesso taglio di banda
- Modifica servizio verso tagli di banda superiori

Modifica servizio all’interno dello stesso taglio di banda

Per modificare il proprio servizio verso altro appartenente allo stesso taglio di banda, ad esempio per passare da: 

                                                ADSL 7M/384 --> ADSL 7M/384 con 1 IP fisso 
                                                                                    oppure
                                                ADSL 7M/384 --> ADSL 7M/384 con 1+8 IP fissi

accedere all'- Area Clienti - su adsl.aruba.it, eseguire l'ordine online, e inviare tramite fax al numero 0575/862000 il nuovo modulo di richiesta fornitura (disponibile in allegato all'email di - Conferma Ordine-) e la ricevuta del pagamento.

L'importo della conversione sarà di € 48,80 iva inclusa una tantum.

Una volta espletata la richiesta ed attivato il servizio con il nuovo taglio di banda, l'importo mensile non subirà modifiche ma è richiesto un pagamento aggiuntivo, per coprire la differenza di costo tra l'abbonamento precedente e quello attuale, per le mensilità che intercorrono tra la data di conversione e quella di scadenza del contratto.

(L'integrazione richiesta sarà pari a: differenza di costo tra abbonamento mensile precedente ed abbonamento attuale x nr. di mesi alla scadenza)


Modifica servizio verso tagli di banda superiori

E’ possibile richiedere Upgrade di velocità e passare a tagli di banda superiori.
Per farlo, aprire un Ticket di Assistenza (categoria Connessioni --> ADSL), indicando il servizio al quale si desidera passare.
A seguito di controlli effettuati da parte degli operatori sulla copertura della linea richiesta, il personale Aruba provvederà a ricontattare il richiedente tramite email oppure tramite Ticket.

Le tempistiche per la conversione e l'upgrade dei servizi ADSL non dipendono unicamente da Aruba S.p.A., ma anche da Telecom Italia, pertanto non è possibile fornire le tempistiche standard per la variazione.